• Lo Storione, l’albergo della Belle Epoque

    Questo meraviglioso tempio pagano, ristorante-albergo della ridente borghesia ottocentesca, fu iniziato a costruire intorno agli anni ’60 dell’ottocento, quando il Pedrocchi era nel pieno della sua attività. I due luoghi si completavano, l’uno caffè e ritrovo, l’altro ristorante e albergo, entrambi mete obbligate della borghesia rampante: “Un ceto politico laico e liberale che aveva scelto come salotto lo Storione, mentre il caffè Pedrocchi era il tempio dell’aristocrazia accademica e degli studenti goliardi”. Padova non era molto diversa da Parigi, Vienna o altre città modernissime del nord Europa. Una città ricca, alla moda, in Italia erano poche le città così aggiornate. “Paolo Franceschetti racconta in un saggio che lo Storione nel 1901 era famosissimo grazie allo splendido servizio di Giovanni Zorzi, detto Nanei: per festeggiare i 40 anni del locale nel 1903 viene servito agli ospiti lo stesso menu, bevande comprese, preparato a re Edoardo durante la visita al presidente della repubblica francese Emile Loubert.”

    • Video Thumbnail
    • Video Thumbnail
    • Video Thumbnail